Documenti collegati

Provvedimenti

Avvisi

Documento di consultazione

DCO 26 / 10

Standard nazionale di comunicazione tra distributori e venditori di energia elettrica per le prestazioni di qualità commerciale disciplinate dal TIQE

26 luglio 2010
Premessa

Con la deliberazione 4 febbraio 2010 ARG/elt 13/10 l'Autorità per l'energia elettrica e il gas (di seguito: l'Autorità) ha approvato le "Disposizioni dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas in tema di standard nazionale di comunicazione tra distributori e venditori di energia elettrica per le prestazioni commerciali disciplinate dal TIQE", dando mandato al Direttore della Direzione Consumatori e Qualità del Servizio (di seguito: DCQS) di provvedere alla definizione di disposizioni di maggior dettaglio in tema di sequenza obbligatoria dei messaggi e contenuti minimi di ciascun scambio informativo nonché delle causali di inammissibilità delle richieste tramite l'emanazione di Istruzioni Operative.

Con determinazione del Direttore di DCQS n. 2/10 è stata approvata una prima versione delle "Istruzioni Operative dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas in tema di standard di comunicazione tra distributori e venditori di energia elettrica". Successivamente, si è provveduto al completamento della regolazione analizzando i flussi relativi alle restanti prestazioni di qualità commerciale, anche nell'ambito del Gruppo di lavoro avviato con determinazione del Direttore Generale dell'Autorità n. 2/07, esteso al settore elettrico con determinazione n. 59/08. Dall'analisi condotta è emersa l'esistenza di differenti modalità operative tra i distributori nonché di una certa complessità connessa ad un ristretto gruppo di prestazioni che meritano la consultazione allargata di tutti i soggetti interessati; a tal fine, si è ritenuto opportuno approvare l'integrazione delle Istruzioni Operative soltanto per le prestazioni di verifica del gruppo di misura e di verifica della tensione di fornitura (determinazione Direttore DCQS n. 3/10).

Il presente documento presenta, quindi, le proposte dell'Autorità anche con riferimento ad alcune regole complementari, necessarie all'applicazione di flussi standard unici a livello nazionale, per le rimanenti prestazioni di qualità commerciale disciplinate dal TIQE. Per quanto anzidetto, ed in considerazione del fatto che i distributori di energia elettrica - con almeno 100.000 clienti finali alimentati in bassa tensione al 31 dicembre 2009 - sono tenuti a dotarsi di uno strumento evoluto di trasmissione delle comunicazioni a partire dall'1 ottobre 2010, sembra opportuno prevedere un periodo di consultazione abbreviato, ai sensi dell'Articolo 4, comma 4.2, dell'Allegato A alla deliberazione 30 ottobre 2009, GOP 46/09.

Il documento per la consultazione viene diffuso per offrire l'opportunità a tutti i soggetti interessati di presentare osservazioni e proposte. I soggetti interessati sono invitati a far pervenire all'Autorità le proprie osservazioni e proposte, per iscritto, entro il 19 agosto 2010.

Il risultato della consultazione sarà reso noto successivamente a tale data, attraverso la pubblicazione integrale nel sito internet dell'Autorità delle osservazioni ricevute.
I soggetti che intendono salvaguardare la riservatezza o la segretezza, in tutto o in parte, della documentazione inviata sono tenuti a indicare quali parti della propria documentazione sono da considerare riservate e, pertanto, sottratte alla pubblicazione.
Saranno prese in considerazione soltanto le osservazioni e le proposte argomentate e rese in forma non anonima.
È preferibile che i soggetti interessati inviino le proprie osservazioni e commenti attraverso il servizio interattivo compilando il modulo sottostante.
In alternativa, i soggetti interessati possono inviare osservazioni e commenti al seguente indirizzo tramite uno solo di questi mezzi: e-mail (preferibile) con allegato il file contenente le osservazioni, fax o posta:

Autorità per l'energia elettrica e il gas
Direzione Consumatori e Qualità del Servizio
piazza Cavour 5 - 20121 Milano
tel. 02-65565.313/263
fax: 02-65565.230
e-mail: consumatori@autorita.energia.it