Documenti collegati

Provvedimenti

Documento di consultazione

DCO 16 / 10

Condizioni per il dispacciamento nel caso di impianti alimentati da fonti rinnovabili non programmabili: definizione dell'indice di affidabilità IA ai fini del calcolo della mancata produzione eolica

26 maggio 2010
Premessa

Con la deliberazione ARG/elt 5/10, l'Autorità ha definito le condizioni per il dispacciamento nel caso di unità di produzione alimentate da fonti rinnovabili non programmabili.
In particolare, tra l'altro, l'Autorità ha definito nuove modalità di remunerazione per la mancata produzione da impianti eolici dovuta all'attuazione degli ordini di dispacciamento (riduzione della produzione) imposti da Terna al fine di garantire la sicurezza del sistema elettrico. Per quantificare la mancata produzione, a partire dal 2010, non si fa più riferimento alla produzione storica (come avveniva con la previgente deliberazione n. 330/07 fino alla fine del 2009) ma alle stime elaborate dal GSE sulla base dei dati effettivi di vento, misurati in sito, nelle ore in cui viene richiesta la riduzione di produzione e utilizzando un modello che simula il funzionamento degli stessi impianti di produzione eolica. La formula per il calcolo della mancata produzione eolica include un indice di affidabilità (IA), che dovrà essere proposto da Terna tenendo conto del grado di affidabilità dell'utente del dispacciamento nel rispettare gli ordini di dispacciamento impartiti da Terna, senza che ciò comporti la possibilità di non rispettare gli ordini di dispacciamento.

Con il presente documento, l'Autorità intende porre in consultazione la proposta, pervenuta da Terna, in relazione alla formulazione del sopra richiamato indice IA.
I soggetti interessati sono invitati a far pervenire alla Direzione Mercati dell'Autorità, per iscritto, le loro osservazioni e le loro proposte entro il 30 giugno 2010, compilando il modulo sottostante.

In alternativa, osservazioni e proposte dovranno pervenire al seguente indirizzo tramite uno solo di questi mezzi: e-mail (preferibile) con allegato il file contenente le osservazioni, fax o posta.
Autorità per l'energia elettrica e il gas
Direzione Mercati
Unità fonti rinnovabili, produzione di energia e impatto ambientale
Piazza Cavour 5 - 20121 Milano
tel. 02.655.65.290/284
fax 02.655.65.265
e-mail: mercati@autorita.energia.it