Documenti collegati

Doc. di Consultazione

Avvisi

Seminari

Documento di consultazione

DCO 9 / 10

Il mercato a termine della capacità di generazione elettrica

23 aprile 2010
Premessa

Il presente documento di consultazione, predisposto dalla Direzione Mercati nell'ambito del procedimento relativo all'esecuzione del disposto dell'art. 2, comma 1, del decreto legislativo 19 dicembre 2003, n. 379 (di seguito: D.Lgs. 379/2003), ha ad oggetto la riforma del sistema di remunerazione della disponibilità di capacità di generazione elettrica.

Questo documento prosegue lunga la linea tracciata con il documento per la consultazione del 7 maggio 2009, n. 10 (di seguito: documento per la consultazione n. 10/09), nel quale, oltre a esplicitare la ratio della regolazione in tema di adeguatezza della capacità di generazione, è stata avanzata una proposta di riforma del vigente meccanismo di remunerazione della citata capacità.

La proposta consiste nella creazione di un mercato della capacità, nel quale la domanda sarebbe espressa dal Gestore della rete di trasmissione nazionale (di seguito: il Gestore) e l'offerta dagli operatori in grado di rendere disponibile capacità. Il Gestore e i suddetti operatori stipulerebbero contratti di opzione in base ai quali, a fronte del pagamento di un premio, il Gestore incasserebbe l'eventuale differenza positiva tra il prezzo di riferimento, che è espressione del mercato a pronti, e il prezzo di esercizio dell'opzione. Le controparti contrattuali del Gestore sarebbero individuate a seguito di procedure competitive che avrebbero come variabile endogena il premio del contratto di opzione.

Con il presente documento, da un lato, si fornisce un rendiconto delle risposte al documento per la consultazione n. 10/09. Dall'altro lato, anche alla luce degli utili spunti di riflessione emersi nel corso della precedente consultazione, si forniscono delle precisazioni tanto sugli obiettivi che ispirano l'azione regolatoria, quanto sugli aspetti di dettaglio della proposta.

I soggetti interessati sono invitati a far pervenire all'Autorità, per iscritto, le loro osservazioni e le loro proposte entro e non oltre il 14 giugno 2010, termine di chiusura della presente consultazione.

I soggetti che intendono salvaguardare la riservatezza o la segretezza, in tutto o in parte, della documentazione inviata sono tenuti ad indicare espressamente quali parti dei documenti trasmessi all'Autorità si intendano riservate alla medesima.

È preferibile che i soggetti interessati inviino osservazioni e commenti compilando il modulo sottostante.

In alternativa, i soggetti interessati possono inviare osservazione e commenti al seguente indirizzo tramite uno solo di questi mezzi: e-mail con allegato il file contenente le osservazioni (preferibile), fax o posta:

Autorità per l'energia elettrica e il gas
Direzione Mercati
Unità mercati all'ingrosso e concorrenza
piazza Cavour 5 - 20121 Milano
e-mail: mercati@autorita.energia.it
Fax:      02-65565265