Documenti collegati

Comunicati agli operatori

Atti

Comunicato

Ulteriori chiarimenti in ordine alla deliberazione 116/2020/R/com

04 maggio 2020

Sono pervenute all'Autorità ulteriori richieste rispetto a quanto già indicato nel precedente comunicato dell'Autorità pubblicato in data 15/04/2020 "Chiarimenti in ordine alla deliberazione 116/2020/R/com" in merito alla modalità di determinazione della percentuale degli importi della fattura di trasporto e distribuzione di cui ai commi 1.1 e 1.3 della deliberazione 116/2020/R/com.

Ai fini del computo del valore percentuale di incasso, determinato con le modalità indicate nel comunicato dell'Autorità pubblicato in data 15/04/2020, il soggetto interessato può fare riferimento a tutte le fatture del ciclo attivo (con scadenza successiva al 10 marzo 2020 ed emesse nei confronti dei clienti finali beneficiari della deliberazione 60/2020/R/com), indipendentemente dalla rete di distribuzione a cui i punti di prelievo/riconsegna sono collegati. Ne consegue che il valore percentuale d'incasso risultante è unico e applicabile in modo uniforme alle fatture di trasporto/distribuzione aventi il medesimo termine di pagamento emesse da tutti distributori con i quali è attivo un contratto per il servizio di trasporto/distribuzione.

Si precisa che detto valore percentuale di incasso è applicabile alla somma degli importi fatturati da ciascun distributore con riferimento a tutte le fatture di trasporto/distribuzione con il medesimo termine di pagamento e che la c.d. soglia minima, funzionale a sospendere l'avvio della disciplina degli inadempimenti connessi al pagamento delle fatture, indicata ai commi 1.1 e 1.3 della deliberazione 116/2020/R/com, è da intendersi riferibile alla medesima somma di importi di tutte le fatture di trasporto/distribuzione emesse dal medesimo distributore, aventi lo stesso termine di pagamento.