Pagamenti

Indicatore di tempestività dei pagamenti*


periodo giorni
Anno 2019** 2
I trimestre 2019 -3
II trimestre 2019 0
III trimestre 2019 -1
IV trimestre 2019 -7
Anno 2018
I trimestre 2018 22
II trimestre 2018 29
III trimestre 2018 25
IV trimestre 2018 26
Anno 2017 20
I trimestre 2017 18
II trimestre 2017 21
III trimestre 2017 14
IV trimestre 2017 23
Anno 2016 28
I trimestre 2016 23
II trimestre 2016 35
III trimestre 2016 31
IV trimestre 2016 15

*L'indicatore di tempestività dei pagamenti è calcolato, ai sensi dell'art. 9, comma 3, del D.P.C.M. 22 settembre 2014, come la somma, per ciascuna fattura emessa a titolo corrispettivo di una transazione commerciale, dei giorni effettivi intercorrenti tra la data di scadenza della fattura o richiesta equivalente di pagamento (30 gg dal ricevimento della fattura) e la data di pagamento ai fornitori moltiplicata per l'importo dovuto, rapportata alla somma degli importi pagati nel periodo di riferimento.

**Modalità di calcolo dei tempi di pagamento dal 2019:

  • Pagamento al 30° giorno: il valore è 0
  • Pagamenti oltre il 30° giorno (in ritardo): il valore è positivo in funzione del numero di giorni di ritardo
  • Pagamenti prima del 30° giorno (in anticipo): il valore è negativo in funzione dei giorni di pagamento in anticipo

Periodi precedenti

Media aritmetica dei tempi di pagamento (tempo intercorso tra la ricezione della fattura e l'emissione del relativo mandato)

periodo giorni
01/07/2015 - 30/09/2015 25
01/10/2014 - 30/09/2015 26
01/10/2013 - 31/12/2013
26,15


pagina aggiornata 29 aprile 2020