OITLR – Domande e risposte

Testo unico

1. Le reti di distribuzione di energia termica di supercondomini, finalizzate alla distribuzione di energia termica dalla centrale di produzione all'insieme di edifici che compongono il supercondominio, sono incluse nell'ambito di applicazione dell'OITLR?

Le reti di distribuzione di energia termica di supercondomini non sono incluse nell'ambito di applicazione dell'OITLR.

2. Le reti di distribuzione di energia termica di centri commerciali, finalizzate alla distribuzione di energia termica all'interno del centro commerciale, sono incluse nell'ambito di applicazione dell'OITLR?

Le reti di distribuzione di energia termica di centri commerciali non sono incluse nell'ambito di applicazione dell'OITLR.

3. I soggetti che forniscono energia termica di recupero da cascami termici ad un operatore del telecalore devono iscriversi all'Anagrafica Operatori di ARERA?

I soggetti che forniscono energia termica di recupero da cascami termici ad un operatore del telecalore non sono tenuti ad iscriversi all'Anagrafica Operatori nel caso di energia termica di recupero da processi industriali o da impianti di termovalorizzazione.

4. I soggetti che forniscono energia termica prodotta da centrali elettriche ad un operatore del telecalore devono iscriversi all'Anagrafica Operatori di ARERA per le attività che riguardato il settore del telecalore?

Tali soggetti sono tenuti ad iscriversi all'Anagrafica Operatori per le attività che riguardano il settore del telecalore  solo se il rapporto tra la potenza elettrica nominale e la potenza termica cedibile all'operatore del telecalore è inferiore a uno.

5. Nel valutare i requisiti di esclusione di cui al comma 1.1, va considerata la destinazione d’uso del suolo o la proprietà?

Si precisa che, per la valutazione dei requisiti di esclusione, per suolo pubblico si intendono gli spazi appartenenti a beni demaniali o al patrimonio indisponibili degli Enti Locali, quali ad esempio: strade, corsi, piazze, aree private gravate da servitù di passaggio.

6. Nel valutare i requisiti di esclusione di cui al comma 1.1 dell’OITLR vanno considerate anche eventuali caldaie di integrazione e/o riserva?

Si precisa che, per la valutazione dei requisiti di esclusione, la potenza complessiva della/e centrale/i di produzione dell’energia termica immessa in rete corrisponde alla somma della potenza termica di tutti i generatori connessi alla rete, ivi incluse eventuali caldaie di integrazione e/o riserva.

 

 

pagina aggiornata 13 maggio 2019