Documenti collegati

sezione

Non sono presenti documenti collegati.

Comunicato

Nuove modalità di richiesta di supporto o chiarimento relative ai conti annuali separati

16 febbraio 2015

Si comunica che sono attive le nuove modalità per l'invio di richieste di supporto tecnico o di chiarimento della normativa per la raccolta dei conti annuali separati.

Come illustrato nel paragrafo 1.4 del manuale d'uso del sistema di separazione contabile, per richieste di chiarimento che non trovino risposta nei documenti pubblicati nella sezione relativa alla separazione contabile, è possibile contattare il servizio Infoanagrafica al numero verde


numero verde 800707337

attivo dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00; oppure tramite l'indirizzo di posta elettronica: infoanagrafica@autorita.energia.it.

A questi contatti è possibile sottoporre richieste riguardanti:
  • supporto tecnico su Anagrafica Operatori, funzionalità di delega e dichiarazione delle attività svolte;
  • difficoltà nell'accesso alla raccolta dati;
  • chiarimenti sulla compilazione della dichiarazione preliminare;
  • modifiche alla dichiarazione preliminare;
  • extratime;
  • chiarimento sull'uso del sistema telematico;
  • segnalazioni di malfunzionamento.
Rivolgendosi al servizio Infoanagrafica secondo le modalità sopra illustrate, è inoltre possibile inviare richieste di chiarimento sull'applicazione a casi concreti della normativa di separazione contabile che non trovino risposta nel documento "Domande e risposte" o nelle "Istruzioni applicative per la separazione contabile.

A tal fine è disponibile nella sezione del sito relativa alla separazione contabile un modulo per le richieste di chiarimento normativa unbundling contabile da compilare in ogni sua parte per sottoporre correttamente tali richieste.

Tutte le comunicazioni e richieste di chiarimento o supporto relative alla raccolta unbundling devono indicare necessariamente i seguenti riferimenti, in assenza dei quali non è possibile inoltrare la richiesta:
  • ragione sociale, partita IVA e codice Autorità delle società oggetto della comunicazione;
  • esercizio oggetto della richiesta;
  • nome, cognome e numero di telefono diretto del richiedente.

Richieste di chiarimento sulla normativa unbundling e/o segnalazioni di malfunzionamento inviate secondo modalità diverse da quanto illustrato nel paragrafo 1.4 del manuale d'uso del sistema e/o senza i riferimenti necessari non potranno essere gestite.

Tag: unbundling